Risotto agli asparagi e Brandy

Scroll down for the english version!

Per me, il sabato mattina vuol dire, passeggiata per Via Giulia, caffè a Piazza Farnese, e poi Campo De’ Fiori.
Campo De’ Fiori: uno dei mercati di frutta e verdura, più belli ed affascinanti di Roma.       Così, mentre facevo la spesa al mio banco preferito, sono stata attratta da “strani oggetti verdi” … gli asparagi.

17

Aspharagos (dal Latino) : è un ortaggio poco calorico ma ricco di vitamina C e B e sali minerali, diuretico e depurativo, è anche un antidreppresivo. Inoltre, dall’antichità è considerato un potente afrodisiaco.

asp

L’avete segnato?? 😉
Queste cose le ho scoperte solo dopo, a casa, mentre navigavo in rete alla ricerca di una ricetta per cucinare gli asparagi.
In realtà, quello che mi ha attirato è stato il loro colore: un bel verde brillante.
Un colore che io e Mimmi adoriamo! Inoltre, dato che noi siamo persone a cui piace molto sperimentare, abbiamo provato un nuovo risotto. E che dire: l’esperimento ha avuto successo, tanto da farci proclamare questo nuovo piatto come “il nostro nuovo risotto preferito!”
Vi chiederete, che risotto abbiamo fatto??
Presto detto: uno specialissimo risotto asparagi e brandy.

P.S. … E come sottofondo musicale Lady Gaga ci ha accompagnato con “Gipsy”

 

asp2

Ingredienti per 4 persone:

  • 350 gr di Riso Arborio
  • 300 g di Asparagi
  • 1l di brodo vegetale
  • 1 scalogno
  • 2 tazzine di Brandy
  • olio
  • formaggio grana

Procedimento

In una padella mette a bollire l’acqua, quando arriva a bollore buttate gli asparagi e scottateli per 10 minuti, 15 al massimo. Scolateli e appena si freddano tagliateli a rondelle. Nel frattempo, mette due cucchiai di olio in una padella antiaderente e lo scalogno tritato, e fatte imbiondire. Aggiungete il riso, giratelo con un cucchiaio di legno, e aggiungete gli asparagi. Dopo un paio di minuti aggiunge due tazzine di brandy e sfumate a fiamma alta. Proseguite aggiungendo un mestolo di brodo vegetale* ogni volta che ce ne sarà bisogno fino al termine della cottura. Spegnete il fuoco quando è ancora al dente e mantecate con un paio di cucchiai di parmigiano.

Pronti a mangiare!

 

asp3

To me, Saturday morning means… walking around Via Giulia, coffee time in Piazza Farnese, and then Campo De’ Fiori.
Campo De’ Fiori: one of the most charmed and beautiful fruits and veggies market of Rome.
So, while I was shopping at my favourite stand, my eyes were caught by some “strange green things”….Asparagus.

Aspharagos (Latin) : it’s a low calories vegetables rich of vitamines C and B and of course mineral salts, purifying and diuretic and antidepressive. It is also considered from the ancient times a powerful aphrodisiac.

Makes note about it!
Those are things I learnt later, at home, making some research for some recipe to cook asparagus.
Actually, the first thing that attracted me was the colour: a great shiny green.
Me and Mimmi love that colour!
Besides, we really like to do experiment, so we tried a new risotto.
What’s up?
The experiment gone well. We decided to proclaim that dish “our new favourite risotto”!
So, which risotto we made?
A paricular risotto with asparagus and brandy.

Ps: for this dish, the soundtrack was Lady Gaga’s “Gipsy”.

 

asp4

Ingredients ( for 4 people)

  • 350 gr. of Arborio Rice
  • 300 gr. of Asparagus
  • 1 l. of Vegetable Stock
  • 1 Shallot
  • 2 tbs Olive Oil
  • Brandy
  • Grana Padano Cheese

Process

Put the asparagus into a pan of boiling water and parboil for 10 minutes, 15 maximum. Drain them and whait until cold, then cut them into slices.
Meanwhile, pour 2 tbs of olive oil into a nonstick pan with the chopped shallot, make it browned.
Add rice, mix with a wooden spoon, then add asparagus. After a couple of minutes add brandy and make it evaporate over high heat.
Contunue adding a ladle od vegetable stock *one, every time you need, until complete cooking.
Turn off the heat when the rice is a little bit hard ( in italian “al dente”) and whisk with a couple of tbs of cheese.

Let’s eat!

 

asp5

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...