Brownies al Peperoncino e Rum

Scroll dawn for the English version!

12735739_545062255662275_378456526_n

Ci stiamo avvicinando sempre di più a San Valentino! E sebbene a noi non interessi particolarmente, abbiamo pensato che a voi pottesse invece interessare qualche ricetta più “lussuriosa”.

Quindi cosa c’è di più afrodisiaco del Peperoncino? Il Peperoncino ed il cioccolato!!

Ingredienti

250 gr di Zucchero
180 gr di Burro
90 gr di Cacao Amaro in Polvere
75 gr di Farina
2 Uova
2 tsp di Peperoncino in Polvere
1 tbs di Rum
Un pizzico di Sale

Procedimento

In una ciotola mettete il burro con lo zucchero, la farina, il cacao, un tsp di peperoncino ed il sale, a sciogliete a bagnomaria mescolando il tutto.
Quando il burro è sciolto ed il composto risulta omogeneo, spegnete il fuoco e lasciate raffreddare.
Aggiungete adesso le due uova ed il rum, mescolate per bene ed assaggiate, per sentire la piccantezza.

Noi abbiamo segnato i due cucchiaini a nostro gusto, vi consigliamo di assaggiare ed eventualmente aggiungere l’altro cucchiaino.

Versate il composto in una teglia di circa 25×25 cm, coperta di cartaforno ed infornate a 180° C per circa 25 minuti. Controllate di tanto in tanto.
Fate raffreddare e talgiate a quadratoni.

Servite con della panna o con del gelato alla vaniglia.

Enjoy

12696090_545062248995609_1127126629_n

12674205_545062262328941_1776360684_n

12714030_545062265662274_714649340_n

12666468_545062258995608_2047989249_n

We’re getting closer and closer to Valentine’s Day! Even if we’re not into that, we tought that you may be interested about some “Spicy” recipes.

What’s more aphrodisiac than hot pepper? Hot pepper and chocolate!

Hot Pepper and Rum Brownies

Ingredients

250 gr of Sugar
180 gr of Butter
90 gr of Cocoa Powder ( Bitter)
75 gr of Flour
2 Eggs
2 tsp of Hot Pepper Powder
1 tbs of Rum
A bit of Salt

Process

Put the butter into a bowl with sugar, flour, 1 tsp of cocoa powder, hot pepper and salt; and melting ina double boiler, mix the ingredientin the meanwhile.
When butter is melted ans all result homogeneus, put out of the fire and let it cold a bit.
Add now trhe eggs and the rum, try to tast the hotness.

We decided to use two tsp at our own taste, so our advise is to taste and eventually add the other teaspoon.

Put the mixture into a bakingpan of circa 25×25 cm, covered with greaseproof paper an put into the oven at 180° C for 25 minutes.
Let it cold and cut into squares.

Serves it with cream or vanilla ice-cream

Enjoy

702792_545062252328942_1146611694_n

Annunci

Frappe

A carnevale ogni scherzo vale!
Anche se non siamo un granchè a farne, di scherzi…preferiamo fare i dolci!

 
Ingredienti

240 gr di Farina
20 gr di Zucchero
2 Uova
16 gr d’Olio
Un cucchiaino di essenza di Fiori di’Arancio
Succo e Scorza di Arancia
Succo e Scorza di Limone
Un pizzico di sale
Olio per friggere

Procedimento

In una ciotola versare tutti gli ingredienti secchi, poi aggiungere l’olio e le uova iniziando a lavorare. Aggiungete anche il mix di succo di limone e di arancia, e continuate ad amalgamare il tutto; quando l’impasto sarà sodo a sufficienza, spostiamolo su un piano infarinato e continuiamo a lavorarlo.
Riponiamo in una ciotola, copriamo e facciamo riposare per 1 ora circa in frigorifero.

Una volta tolta dal frigo, tagliamo un pezzo di pasta per volta e lo stendiamo col mattarello, fino ad avere uno spessore di circa 3 mm. Poi con la rotella tagliamo dei rettangoli ( non devono essere precisi!) e facciamo una piccola incisione al centro.

Mettete a scaldare l’olio suo fuoco e quando sarà sufficientemente caldo, friggete le Frappe!
Una volta dorate, toglietele dall’olio ed adagiatele su un piattocon della carta assorbente.

Come ultima cosa: copritele con lo zucchero!!!!

Ps: in realtà le potete decorare come più preferite, anche con il cioccolato fuso! 😉

    

 
At Carnival anything goes!

Even if we’re not so good doing jokes…we’re better in cooking!


Frappe

Ingredients

240 gr of Flour
20 gr of Sugar
2 Eggs
16 gr of oil
1 tsp of Orange Flowers essence
Orange and Lemon’s Juice
Orange and Lemon’s Zest
a bit of Salt
Oil to fry

Process

Puto into a bowl, all the dry ingredients, then add the oil and the eggs starting to mix everything.
Add now the lemon and orage juice, so keep knead. When the dough is smooth, it’s time to knead it on a floured surface.

Put into a bowl, covered with kitchen plastic and settled into the fridge for 1 hour.

After 1 hour, put the dough put of the fridge, now cut and roll with a roll pin a little piece of dough at time ( thick circa 3 mm).

Cut some rectangles  (no need to be perfect) and cut a little into the middle.

Warm some oil, when’s hot enough, fry the Frappe until they’re a bit golden.

Leave from the oil and put on some blotting paper.

Last thing: cover with sugar!!!

Ps: you can actually decorate them with everything you want, even with melted chocolate ! 😉

   
 

Pasta alla Nizzarda

Scroll down for the English version!

1

Ieri non sapevamo proprio cosa preparare per il pranzo, apriamo il frigo e… un po’ di quello, pochissimo di questo e poco altro ancora.
E poi?
Bhè ci siamo rimboccate le maniche ed abbiamo tirato fuori la nostra specialissima versione della Pasta alla Nizzarda!

Gli ingredienti non sono molti, ve ne renderete conto, quindi è un piatto un po’ raffazzonato, ma sempre buonissimo.  🙂

Pasta alla Nizzarda

Ingredienti per 4 persone

3 Pomodori
2 Zucchine
½ Melanzana
1 Cipolla
50 gr di Olive Verdi
50 gr di Olive Nere
400 gr di Penne Rigate
3 cucchiai di Olio Extravergine di Oliva
Sale e Pepe
½ Bicchiere di Vino Bianco

Procedimento

Pulite le verdure e tagliatele separatamente: a dadini la melanzana, a rondelle le zucchine. I pomodori, invece vanno pelati e poi tagliati a pezzettini.

Scaldate l’olio in padella e soffriggete la cipolla affettata poi, per prima cosa, aggiungete le zucchine (che impiegano più tempo per cuocere); poi aggiungete la melanzana e i pomodori. Salate e pepate.
Lasciate cuocere a fiamma alta per 10 minuti, poi sfumate con il vino bianco, aggiungete le olive verdi tagliate a pezzettini e fate cuore a fuoco medio per altri 15-20 minuti.
Qualche minuto prima di terminare la cotture incorporate le olive nere.
Nel frattempo lessate la pasta in abbondante acqua bollente e salata.
Scolate le penne “al dente” e versatele nella padella con il sugo che avete appena preparato e mescolate insieme.

Buon Appetito!

2

4

5

3

6

7

8

9
Yesterday we had absolutely no idea about what to eat for lunch, we opened the fridge…some of this, little bit of that and a bit other.
And then?
Well, we rolled uo ours sleeves, and we took out ours incredible version of the “Pasta alla Nizzarda”!

This recipe need really few ingredient, it’s a little scratchy, but always tasty.  🙂

Pasta alla Nizzarda

Ingredients for four people

3 Tomatoes
2 Zucchini
½ Egglplant
1 Onion
50 gr of Green Olives
50 gr of Black Olives
400 gr of Penne Rigate (A Kind of Pasta)
3 Tbs of Extra Virgin Olive Oil
Salt and Pepper
½ glass of White Wine

 

Process

Clean the vegetablas and cut them separately: dice the eggleplant, and slice rounded the zucchini.
Peel and cut the tomatoes, then cut them into small pieces.

Warm up the oil into a pan and brown the sliced onions, then for first, add the zucchini (they need more time to cook than others); later add the eggleplant and the tomatoes.
Salt and pepper to taste.
Cook for 10 minutes with hight flame, then fade with the wine. Add the green olives cutted in some small pieces, and cook with medium flame for 15-20 minutes. Some minutes before the end of cooking time, add the black olive cut into pieces.
Inot the meanwile, bolied the pasta in salted water, then drain that “al dente” and put it into the pan with the souce.

Enjoy your Meal!

10